Vai al contenuto

Accessibilità

Il sito istituzionale di L.F.I S.p.A. è stato progettato e realizzato nel rispetto dei requisiti tecnici previsti nell’ Allegato A del Decreto Ministeriale 8 luglio 2005 (aggiornato dal DM 20 marzo 2013) di attuazione della Legge 4/2004 “Disposizioni per favorire l’accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici”. La legge italiana è allineata con le raccomandazioni di conformità WCAG 2.0 del W3C di livello AA.

Le pagine del sito sono state sviluppate con il linguaggio di marcatura HTML5 e sono presentate attraverso l’utilizzo di fogli di stile CSS3.

L.F.I S.p.A. ha cercato di ottenere il migliore livello di accessibilità possibile nelle pagine del sito, prestando attenzione a vari aspetti costruttivi delle stesse:

  • i contrasti cromatici risultano appartenere almeno alla categoria “AA” per tutti i testi presenti nel sito;
  • la grandezza del carattere, grazie ad opportune regole CSS, risulta ingrandibile a piacimento tramite i comandi diretti del browser, senza compromettere in maniera significativa la leggibilità dei contenuti;
  • le immagini e i dati tabellari sono corredati di testi descrittivi alternativi, facilmente leggibili dai software di ausilio agli utenti con disabilità visive gravi (gli screen-readers);
  • per facilitare la fruizione degli utenti dotati di screen-reader, ogni pagina è corredata da un link che rimanda direttamente al contenuto della pagina, permettendo di non processare ogni volta il menù di navigazione;
  • gli elementi della pagina, ove possibile, sono corredati di attributi ARIA-*, che ne descrivono la funzione e il ruolo in pagina.

Si ricorda inoltre che il portale è sviluppato con tecnologia responsive, ed è quindi fruibile anche da strumenti diversi dallo schermo del computer, quali tablet e smartphone.

L.F.I S.p.A. si impegna nel costante miglioramento del livello di accessibilità del sito, ma alcune parti del sito sito stesso non possono al momento essere rese accessibili, per motivi costruttivi e/o strutturali.

Segnaliamo di seguito quali sono queste parti:

  • modulo di ricerca degli orari, presente sul sito di Tiemme SpA;
  • gli allegati in formato PDF;